Testimonianze di innovazione

tecnologica, digitale, organizzativa e di processo

In questa sezione abbiamo dato spazio ai nostri clienti protagonisti della trasformazione 4.0. Vogliamo fare in modo che l’esperienza da loro vissuta possa essere di supporto a tutte quelle realtà che stanno muovendo i primi passi verso il 4.0. oppure che desiderano confrontarsi su quanto già fatto.

Leggi tutte le testimonianze di innovazione

 


«Ciao Alfredo. Vorrei che condividessi con tutti i tuoi preziosi colleghi e collaboratori la nostra gratitudine nei Vs. confronti. Se oggi siamo arrivati qui è anche per merito vostro. Solo una parola, GRAZIE»

Paolo Merli

Da artigiano 4.0 a 5.0

Siamo sempre stati una piccola azienda dalla connotazione artigianale ma fortemente attenta all’innovazione.
È stato un continuo percorso di cambiamenti e di grandi sacrifici. Oggi sono molto orgoglioso perché l’azienda è un “gioiellino”, organizzata, strutturata e pronta per portare avanti il salto della crescita, non solo tecnologica ma inevitabilmente anche di organizzazione e di ottimizzazione dei processi.

 


«Gestire le commesse sulla piattaforma Overlux è diventata una quotidianità indispensabile. Avere il controllo è un notevole vantaggio nella costante analisi della produzione»

Andrea Campoli

Andrea Campoli - Stone Arredo
Da quell’incontro con Overlux si è aperto un mondo sul 4.0

…Nel 2017 abbiamo avuto la necessità di aggiornare le strumentazioni di laboratorio. In particolare, abbiamo avuto bisogno di rinnovare il parco macchine CNC, all’epoca dotato di un solo centro di lavoro a tre assi, con un moderno centro di lavoro a cinque assi, per rispondere a esigenze ben precise: agevolare e incrementare il processo produttivo, impiegando meno tempo e fatica.

 


«All’inizio ovviamente non sapevo che cosa fosse il 4.0 e che cosa avrei dovuto affrontare […] Ora non potrei più tornare indietro e perdere la tranquillità e l’efficienza acquisita»

Daniele Olive

Dall’esigenza all’innovazione tecnologica, passando per la digitalizzazione

Olive Marmi è stata fondata da mio padre negli anni ‘90. Inizialmente era una piccola bottega artigiana, nella quale sono entrato sviluppando capacità manuali. Negli anni ho inserito i controlli numerici per poi sposare l’innovazione tecnologica che ora mi permette di essere molto più competitivo nel settore che amo: l’arredamento interno e in particolare le cucine.

Il percorso 4.0 è complesso, dinamico e non privo di rischi. Affrontiamolo insieme.